top of page
  • giacom50

Gratin di zucca, quinoa e fontina

Il retrogusto di nocciola di alcune varietà di zucca si sposa a meraviglia con il gusto intenso della fontina. Scopri una ricetta facile e veloce, perfetta per grandi e piccini.


Ingredienti 6-8 persone

  • 1 cipolla

  • 1 zucca piccola (noi abbiamo usato la varietà butternut)

  • 200 g di quinoa

  • 3 uova

  • 250 ml di crema di soia

  • 1 fetta (200 g circa) di fontina

  • 20 g di semi di zucca

  • olio d’oliva

  • sale, pepe, spezie a piacimento (noce moscata, curcuma, cumino…)


  • Procedimento

  • 1 - Sbucciate la zucca, eliminate semi e filamenti e tagliate la polpa a cubetti. Tritate la cipolla.

  • 2 - Dopo averla sciacquata, cuocete la quinoa in acqua fredda salata pari a 2 volte il suo volume. Portate a ebollizione, poi abbassate il fuoco e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Infine, scolate la quinoa.

  • 3 - In una casseruola, scaldate 3 cucchiai di olio d’oliva e rosolate la zucca a cubetti e la cipolla a fuoco basso per 20 minuti circa. Quando saranno tenere, aggiungete la quinoa.

  • 4 - In una terrina, sbattete le uova con la crema di soia, il sale, il pepe e le spezie che preferite.

  • 5 - Disponete la quinoa con la zucca in una pirofila capiente (o in più cocotte monodose). Aggiungete le uova sbattute, la fontina a pezzetti e, per finire, i semi di zucca.

Infornate a 180° C per 20 o 25 minuti, a seconda delle dimensioni della pirofila. Il gratin è pronto quando in superficie si forma la classica crosticina dorata!

Buon appetito!


9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page